logo

Culture by Nature

Cuore verde tra due laghi
Da non perdere
Cuore verde tra due laghi

Chiesa Parrocchiale dell'Immacolata

Colazza

Un suggestivo viale accompagna alla chiesa costruita in posizione elevata rispetto alla strada, concedendo così una piacevole panoramica sul Vergante.

La Parrocchia fu dedicata alla Beata Vergine fin dal suo sorgere, alla fine del XVII secolo, e in particolare dopo il posizionamento della sua statua all’interno. Si narra che questa fosse di proprietà dei Monaci di Barozzera, frazione di Ameno, i quali, cacciati dal monastero, nascosero temporaneamente la statua nei boschi. Questa fu ritrovata tempo dopo dai Colazzesi e subito intesa come un "dono" divino da conservare nel proprio paese.

All’interno della chiesa si trovano un altare centrale in marmo nero e due laterali in marmi policromi e bellissimi lavori a intarsio. Di certo rilievo è l’affresco raffigurante la Vergine, San Grato e il Bambino, attribuito alla scuola di Gaudenzio Ferrari.

Sul perimetro esterno della chiesa sono presenti in due nicchie degli affreschi raffiguranti la Deposizione del Cristo, la Resurrezione di Lazzaro e La Vita eterna che contrasta la Morte.

Il campanile termina con cupoletta ricoperta di rame e zinco. Nel 1973 sono state posizionate tre nuove campane di bronzo, il campanone porta la scritta "REGINA SINE LABE ORIGINALI CONCEPTA, ORA PRO NOBIS", mentre sulla campanella: "A FULGURE ET TEMPESTATE, LIBERA NOS DOMINE". Sul campanino: "S. BERNARDO, ORA PRO NOBIS".

Aperta solo durante l’orario delle Messe.
Parcheggio posteriore.
Punto panoramico.

Ulteriori informazioni

Chiesa Parrocchiale dell'Immacolata
Tel. +39 0322 218137