logo

Culture by Nature

Cuore verde tra due laghi
Da non perdere
Cuore verde tra due laghi

Villa Pallavicino

Stresa

Villa Pallavicino si trova a Stresa e si sviluppa in un’area di circa 20 ettari tra viali fioriti, alberi secolari e un meraviglioso giardino botanico.

L’attrazione principale del Parco è costituita dagli animali: infatti, è possibile osservare più di 40 specie tra mammiferi e uccelli esotici che vivono in ampi spazi naturali.

Qui è possibile ammirare piante molto rare oppure passeggiare nello splendido "giardino all’italiana" o nel viale delle Camelie, contemplando la fioritura di centinaia di specie diverse.

Nel Parco si possono incontrare daini, lama, canguri, zebre e scimmie, o animali curiosi come moffette e furetti e, all’interno di bellissimi ambienti naturali ricostruiti, si possono osservare varie specie di uccelli esotici. Infine, in prossimità del laghetto si possono osservare tartarughe d’acqua e cigni e, a volte, orprendere i castori alle prese con le loro costruzioni.

Il parco della Villa Pallavicino è anche sede del Il Centro di Recupero della Fauna Selvatica dal 2006. Il centro, finalizzato alla cura e alla degenza degli animali selvatici feriti o debilitati, ha come scopo quello del reinserimento dei selvatici in natura, oltre a svolgere una funzione di monitoraggio delle presenze quali-quantitative delle specie selvatiche sul territorio e dello stato sanitario delle stesse.