logo

Culture by Nature

Cuore verde tra due laghi
Fiori dei Laghi
Cuore verde tra due laghi

Bucaneve

Il bucaneve in gergo scientifico è stato battezzato come "Galanthus nivalis" ma la maggior parte delle persone lo conosce come "Stella del mattino". Il nome popolare bucaneve deriva dal fatto che è uno dei primi fiori che appare dopo l’inverno.        

La tradizione cristiana associa il bucaneve alla Candelora, il 2 febbraio, giorno della purificazione della Madonna. Inoltre una leggenda racconta che Eva e Adamo, una volta cacciati dal Paradiso Terrestre, furono trasportati in un luogo gelido, buio e dove era sempre inverno. 

Eva ben presto fu presa dallo sconforto e dal rimpianto, non accettava l’idea di vivere in quelle condizioni; un angelo avuta compassione di lei, si dice, prese un pugno di fiocchi di neve, vi soffiò e ordinò che si trasformassero in boccioli una volta toccato il suolo. Eva, alla vista dei bucaneve, prese forza e si rianimò.

I bucaneve sono il simbolo della vita e della speranza.